Valtellina turismo Valtellina turismo Valtellina turismo Valtellina turismo Valtellina turismo Valtellina turismo Valtellina turismo Valtellina turismo Valtellina turismo
▲ Nascondi Menù
Ambiente e Sport
Artigianato e Sapori
Colora la tua vacanza
« Torna Indietro | Il Territorio
Icona
Turismo religioso

Basilica della Madonna di Tirano

Sorge al crocevia tra l'Italia e la Svizzera, nel luogo dove la Madonna apparve nel lontano 1504. Stando alla tradizione, all’alba del 29 settembre 1504 la Madonna apparve al tiranese Mario Omodei promettendo la cessazione della peste, qualora fosse stato costruito un tempio in suo onore nel[...]

La Chiesa di S. Giorgio di Grosio

La Chiesa di S. Giorgio di Grosio costituisce uno degli episodi artistici più rappresentativi e interessanti della Valtellina. Essa risale al XIII sec. ed è menzionata in un documento del 1252. Sorge nel centro storico, nelle vicinanze di una piccola piazza con una caratteristica fontana. L’ed[...]

La Chiesa di S. Siro a Bianzone

La dedicazione a S. Siro induce a ipotizzare che la chiesa sia sorta al tempo della presenza longobarda in Valtellina. La chiesa sorge in cima all’abitato di Bianzone, antico borgo rurale attorniato da meleti e vigneti terrazzati abbarbicati sul fianco della montagna. La sua prima citazione [...]

La Chiesa di Sant'Alessandro a Lovero

L'ex parrocchiale di Sant'Alessandro sorge in un castagneto ai margini del paese, presso le rovine dell'antico castello Pregnolino del XI/XII sec., di cui non esistono più tracce. La chiesa, citata per la prima volta in un documento del 1257, fu la parrocchiale di Lovero dal 1598 al 1825. [...]

La Chiesa di S. Martino a Teglio

Sorge isolata sullo splendido promontorio di Teglio, in un luogo di antica frequentazione.La chiesa di San Martino sorge isolata sullo splendido promontorio di Teglio, in un luogo quindi di antica frequentazione, come attestano i numerosi ritrovamenti archeologici e le incisioni emerse un po’ [...]

La Chiesa di Santo Stefano a Mazzo di Valtellina

Di origini antichissime, questa chiesa fu in passato fulcro della vita religiosa e centro della pieve di Mazzo, che si estendeva fra Sernio e Le Prese. L‘origine della chiesa di Santo Stefano è da ricercarsi nei secoli altomedioevali, quando il cristianesimo venne diffondendosi anche in Valt[...]

La Chiesa di Sant'Eusebio a Grosotto

La chiesa, citata in un documento del 1257 e descritta dal vescovo. Archinti nel 1614 come una struttura a tre navate con copertura a capriate, abside dipinta e cimitero tutt'intorno, divenne parrocchiale nel 1625 e fu ampliata fra Sei e Settecento. Al momento non è chiaro se l’ampliamento[...]
 1  
In Evidenza
In Evidenza
banner
Loading
Cerca Disponibilità
Cerca Disponibilità
con BestBooking
In Evidenza
In Evidenza
Download Brochure
Scarica le nostre Brochure
scopri il Terziere Superiore!
Newsletter ValtellinaTurismo
Iscriviti alla Newsletter
rimani aggiornato su news ed eventi